Rimozione unghia incarnite o onicocriptosi

L’unghia incarnita è un fastidioso e debilitante problema a carico dell’apparato ungueale e para ungueale (paronichio) delle dita quasi sempre del primo dito del piede.

Dopo aver risolto la sintomatologia acuta, dolore e/o processo infettivo, si può procedere con l’intervento chirurgico in regime ambulatoriale in anestesia locale. Si può eseguire un onicectomia o asportazione parziale o totale dell’unghia. La guarigione avviene in una settimana e successivamente è importante correggere alcune abitudini igieniche dell’apparato ungueale appoggiandosi se necessario ad un podologo.

secpre

sicpre

Studio di Chirurgia Estetica Carolina Pardo - Via XXIV Maggio, 8 - 37126 Verona - P.Iva 04693640239